11150729_890992070939612_3553243933260929744_n

E poi, arriva la pugnalata dritta al cuore!! Nel momento in cui riponi tutto in quel qualcuno/a in cui credevi, apprezzavi. Arriva, quando apri il tuo cuore e riponi tutto in una vana speranza (…) quando ingenuamente doni il tuo mondo, tutta la tua fiducia, la tua amicizia, il tuo  rispetto, la tua complicità il tuo amore, le tue  confidenze in una persone che ritenevi importante, di cui non avresti dubitato nemmeno un momento non avresti mai pensato che il suo cuore era freddo e calcolatore mai pensato del suo inumano oscuro egoismo. Disarmato e inerme lasci che il pugnale penetri pian piano….ma mentre  pensi e navighi nella delusione più totale, dai il giusto valore e peso ai colpi inferti dalla vita e non solo, e sospiri invano balbettando che forse ; “non eri poi così importante come lei lo era per te”!!”!!

cit di Raffaella Frese

Annunci

Non sai quanto mi manca disse il cuore.


11206065_879663732072446_6602252096205166524_n

Non sai quanto mi manca disse il cuore. Mi manca tutto di lui. Il suo sguardo, il suo sorriso. Tutto. Il tempo rispose e ribadì: “forse domani”, quando sarai lontano, lontano nella necessità di cambiare, lontano dalle emozioni di oggi e di ieri, forse DIMENTICHERAI. Disse la sua anche la ragione, e d’accordo con il tempo esclamò “ lontano dagli occhi lontano dal cuore”!!!! No!!!! Affermò contrariato il cuore, non potrò mai dimenticare chi ha rubato la mia (Anima)!!!.

cit di Raffaella Frese

Il disegno della vita è una dimensione che va oltre la capacità di comprensione


10502052_890986907606795_4575942884314753947_n (1)

Il disegno della vita è una dimensione che va oltre la capacità di comprensione. Può sembrare ingiusto, giusto, ma non è detto che non disegni la realtà che chiamo “conformità disarmante” di un percorso o cammino che per forza maggiore scegli/scegliamo!!!.  Il disegno della vita, completa e marca solitarie dimensioni che hanno trame sconosciute, sfaccettate in continua evoluzione. Hanno possibilità, personalità, profondità, hanno occasioni prese al volo ma che puntualmente luoghi comuni azzerano….

Cit di Raffaella Frese

Un giorno mentre che m’accingevo a guardare l’infinito tra i viali della vita


11262379_884646791574140_6839187153677646639_n

Un giorno mentre m’accingevo a guardare l’infinito tra i viali della vita, scorsi un suono. Una voce in lontananza chiamava il mio nome. Domandandomi curiosa, perché ti ostini a percorre strade tortuose e impervie che nessuno oserebbe percorre mai???!! Perché sei così dannatamente caparbia nell’inseguire quella vana speranza che nessun folle oserebbe neppure pronunciare??? “IO” Mutevole ma coerente con indosso il coraggio, corazzata di voglia di vivere con la perseveranza tra i mantelli dell’anima Risposi; poiché è la speranza che mi tieni in vita, poiché io credo in me, più di quanto creda nell’abbandonare, poiché le motivazioni sono più delle rinunce, poiché amo la vita, amo i miei figli, non conosco altro modo per arrivare in cima, se non quello di aggrapparmi alla speranza, quella speranza che si chiama domani. Domani… il senso di ciò che viviamo oggi. Cit di Raffaella Frese