Mi piace ascoltare le melodie di un cuore sincero,


anima-dolente-2-1

Mi piace ascoltare le melodie di un cuore sincero, in esso trovo conforto. Un cuore sincero sa toccare l’anima perché vive di sentimenti veri, unici ed autentici. Un cuore sincero sa trasportare la realtà nei sogni e i sogni nella realtà. Su un cuore sincero si possono edificare fondamenta solide da cui poi poter costruire valori importanti come fiducia, rispetto, amicizia e amore. È sempre pronto a porgerti la sua mano, è sempre pronto a dispensare gratuitamente una parola di conforto, è sempre pronto ad attingere, buon umore ed allegria nell’anima di chi gli sta intorno. Un cuore sincero sa sempre raccogliere e donare amore e tra le pagine della sua esistenza, tra una lacrima ed un sorriso, riesce sempre a scrivere con la penna dell’umiltà e dell’armonia.

cit di Raffaella Frese

L’amico è colui che non fraintende e non offende.


tumblr_o15kkpytpx1uchsgyo1_500

L’amico è colui che non fraintende e non offende. L’amico non ti giudica se per casualità fai una scelta sbagliata, ma ti parla e ti spiega le ragioni per cui la scelta che hai fatto non può essere giusta per te e per il tuo bene. Ti ama come sei, indipendentemente da ciò che hai. Non si allontana da te se per caso gli fai qualche torto, ma con pazienza e grande amore resta in cerca della verità.

 

Copyright reserved © di Raffaella Frese

A te cuore impavido


14141606_1076190672459097_4805175226929573967_n.jpg

A te cuore impavido che tra mille tempeste non esiti a combattere, a te che con saggezza sai muovere agilmente l’anima senza turbarla, in questi detriti di intrisa malinconie e indifferenza. A te cuore impavido che dalla consapevolezza della mia vita, hai saputo diffondere in me quell’autostima e rispetto, non solo per me stessa ma per chi mi si presenta di fronte. A te che ha saputo regalarmi quella voglia di eccedere nell’arricchire i valori dell’esistenza, facendomi muovere passi fermi e sicuri in questo buio che non cessa a diminuire. Dico grazie. Grazie. Dico Grazie alla tua sicurezza, grazie alla tua speranza, grazie perché ora so muovere passi sicuri nel mondo, senza esitare ed avere paura. Sai; Ignoravo di avere tale forza, ignoravo che l’esperienza della vita regala tanta saggezza, ignoravo che solo riconoscendo i meriti alla vita, le macerie scompaiono e le ombre diminuiscono. Perché la vita è un dono meraviglioso e meraviglioso è comprenderlo. Grazie.

Copyright reserved © di Raffaella Frese

Ci sono tanti tipi di violenza


15178329_1098801446884826_1661764028564665627_n-1

Ci sono tanti tipi di violenza, molte gelosamente custodite. Ma Sappiate care donne, che chi non vi porta rispetto, non vi ama minimamente. È un dato di fatto! L’amore è tutt’altra cosa. L’amore dona carezze non lividi. Ammira non degrada e mortifica. Il rispetto è il pilastro dove si erge quel sentimento unico, quello che non ha nel suo vocabolario; stai zitta cretina!!! Cosa ne sai Demente!!! Non vali nulla. Chi pronuncia ciò è l’essere che non vale nulla, la sua pochezza è pari alla sua insoddisfazione e alla sua povertà d’animo. L’amore vero è un castello di mille parole dolci, non una palude di bestemmie e d’ingiustizie, di terrore, di paure verbali e fisiche.

Copyright reserved © di Raffaella Frese

Mi basta poco per essere felice


14601106_1121685481201298_6717759618229655871_n.jpg

Mi basta poco per essere felice, una passeggiata, una chiacchierata con amici sinceri, una parola dolce, uno sguardo che dice “io ci sono”. Una mano tesa, un abbraccio sincero, uno ciao; va tutto bene pronunciato col cuore. Mi basta poco per sentirmi importante e allietare le mie giornate con un sorriso. Poco, poco quanto basta, ma intriso di valore e di dolcezza. Mi basta poco per illuminare le mie giornate grigie e buie. A volte, (poco) è colmo di tutto, ed è più di un (tanto) vuoto e insignificante.

(di Raffaella Frese) Copyright reserved ©

Devo ammettere con molta amarezza nel cuore


14650654_1235738169802344_1562612906913055561_n.jpg

Devo ammettere con molta amarezza nel cuore, che Chi non ti apprezza non merita di essere apprezzato. Purtroppo è una malsana verità che dev’essere accettata. Anche se non è così, non c’è rispetto senza rispetto, non può esserci amore senza amore. I sensi unici non portano da nessuna parte, anzi non hanno larghe vedute, né lunghe durate. Come tutto, anche il rispetto deve essere reciproco.

Copyright reserved © di Raffaella Frese

Il Rispetto non è un qualcosa che puoi obbligare a qualcuno altro,


13239880_1349687158391442_6691786882355063113_n. [downloaded with 1stBrowser]
Il Rispetto non è un qualcosa che puoi obbligare a qualcuno altro, deve essere spontaneo e consapevole. Deve nascere dal cuore senza condizioni. Il rispetto è un sentimento che non trascura l’importanza altrui, è un sentimento che ha riguardi e fiducia senza condizioni, ne costrizioni. Il RISPETTO viaggia su di una onda che non tutti sanno apprendere, non ha un momento giusto, è nel suo insieme che è GIUSTO. E’ sempre coerente e in ogni caso e ti da la possibilità di essere te stesso.
Cit. di Raffaella Frese ©

E’ un connubio perfetto “l’amore e il rispetto”.


12472612_1103588549683974_8663449669971081920_n.jpg

E’ un connubio perfetto “l’amore e il rispetto”. Difficili da imparare, hanno in se la spontaneità che nessuna scuola insegna, poiché indossano gli abiti del cuore e dell’anima. Ardono insieme, ma ognuno forma la sua tela a sé stante, per poi formare un unico e magnifico capolavoro, che all’unisono con la vita contraddistinguono il valore dell’esistenza.

cit di Raffaella Frese

L’amicizia è come l’amore


3b4be78466af635e9edb38aaa1fb5e90.gif

L’amicizia è come l’amore, mai banale. E’ un ponte solido che lega un cuore all’altro. È come l’infinito dipinge la sua aurea  nell’anima della vita.  E’ un imponente diga, costruita con salde fondamenta che legano il coraggio  e la voglia di combattere, alle proprie decisioni e scelte. L’amicizia come l’amore se vera, ed autentica  non ha paura di cadere, non ha confini e sa smorzare gli spigoli,  non è ombra ma luce della vita che illumina e irradia la strada di chi la percorre.

cit di Raffaella Frese