E poi ti dicono che sei egoista


14993414_1139376029473894_7313159046512424929_n-1, quando ferito e deluso “pensi solo a te stesso”. Quando, amareggiato per aver donato il cuore, ricevi in cambio solo disprezzo e ipocrisia. Egoista, penso proprio di no! Il mio detto recita così: penso ora a me stesso, perché in precedenza nessuno ha pensato a me. Non penso che questo sia egoismo, penso che sia solo una “consapevolezza” acquistata dall’esperienza negativa, di una realtà troppo evidente e contorta. “In questo tempo imprescindibile di una vita austera”.

— Raffaella Frese ©

Resistenza!


21992713_1561610683905227_3712694780726556762_o

Resistenza! Non è quanto resistere alle ingiurie e alle cattiverie, della vita, ma per quale Motivo farlo. Ecco. Resistere, per l’amore che ci viene donato. Resistere,per l’affetto che ci viene mostrato. Resistere non solo per gli altri, ma anche per noi stessi, c’è lo dobbiamo, per tutti i sacrifici che senza lamentele abbiamo superato. Per tutte le volte che ci siamo rialzati. Resistere è una nuova sfida da accettare, un nuovo binario da percorrere, dove alla prossima stazione c’è un treno da prendere, quello della nostra sicurezza. Sicurezza nelle nostre capacità di affrontare tutto. Resistenza. Dove l’inizio diventerà una direzione, non solo nei cambiamenti ma anche nelle decisioni e nelle scelte. Quelle decisioni e scelte prese esclusivamente con il cuore.
cit di Raffaella Frese

Certe cose devi far finta di non ascoltarle


pizap-com14815667778932

Certe cose devi far finta di non ascoltarle, devi impegnarti per bai passare e ignorare certi eventi. Ne vale della tua serenità. Ne vale della tua tranquillità. Lo so vedere gente che sputa nel piatto dove mangia mette i nervi, ma è meglio far finta di non aver visto. La cattiveria può essere contagiosa. Quindi è meglio allontanarsi da certi banchetti.

Copyright reserved ©di Raffaella Frese

Solo quando non permetterai agli altri di invadere la tua vita


 

T1L8uHv.pngSolo quando non permetterai agli altri di invadere la tua vita, sporcandola di ipocrisia, presunzione e falsità, solo quando sarai l’alter ego di te stessa, potrai dire: sono padrona di ciò che sono, nulla e nessuno potrà più ferirmi. Nulla potrà infrangere il sentire che provo per la vita. Nulla potrà estirpare l’amore che provo per me stessa e per il futuro.

Copyright reserved © di Raffaella Frese

La classe è qualcosa d’innato


055Migliori-Foto-20151.jpg

La classe è qualcosa d’innato. Non si compra, ha se stessa per amica. Non giudica, ma sa giudicarsi. Indossa i vestiti che non assomiglino ad altri, poiché sono anima. Ha stima di se, è la più bella arma associata all’intelligenza che una donna possa avere.

cit di Raffaella Frese