Un giorno chiusi involontariamente il cassetto dei sogni.


Un giorno chiusi involontariamente il cassetto dei sogni. Sbadatamente mi affacciai ad una realtà che faceva troppo rumore, colma di nebbia, di pioggia, dove bufere violente non davano tregua alla mia ragione, scompigliavano ciò che fino ad ora; errante proteggevo nel cuore meticolosamente. E, quella speranza custodita gelosamente senza sogni, non aveva nessuna parvenza di vita. Allora mi fermai a riflettere. Capii che quel cassetto doveva essere riaperto di nuovo, perché senza sogni non siamo vita e senza vita non siamo niente.

cit di ( Raffaella Frese) 

Ho sempre avuto paura di mostrare le mie debolezze


Ho sempre avuto paura di mostrare le mie debolezze, né ho sempre avuto la consapevolezza in una verità assoluta, la mia verità assoluta, per la mia tiepida conoscenza. Ho sempre pensato; che se mostrassi ciò che poteva rendermi vulnerabile, sarei diventata ridicola e debole, stupida e facilmente influenzabile dal morbo della crudeltà. Non ho mai considerato che alzare un muro e mostrarsi invincibili è una cosa ridicola… mostrarsi forti, non mostrarsi fragili, ergere un muro alto quanto la necessità di non voler soffrire, può pregiudicare la felicità futura. Ho sempre avuto paura di questo, ho sempre avuto paura, che la mia sensibilità, mi avrebbe impedito di elevarmi ad altezze terrene da me tante agognate, tanto da mostrarmi dura e invulnerabile agli occhi del mondo. Ma adesso che le paure sono svanite, adesso dopo aver combattuto battaglie interiori, dopo essere stata ferita dalla vanità e dall’egoismo, ho capito che attraverso queste debolezze sono diventata la donna forte che sono ora, e attraverso le disordinate vicissitudini, ho scoperto i valori della vita, trovando altezze maestose dentro me stessa.

di Raffaella Frese

…….<3


Ci sono grandezze che nessuno potrà mai eguagliare. Sono quelle del cuore, quelle che danno vigore alla vita, quelle che danno precedenza all’amore. Quelle che sanno chiedere perdono, quelle che, hanno imparato a chiedere scusa, quelle che s’inchinano dinanzi ai valori dell’esistenza e con i sogni riescono a scompigliare l’anima mantenendola viva, umile e altruista.
cit di Raffaella Frese

In amore la bussola ha una sola direzione


fare-l-amore-la-via-divina

In amore la bussola ha una sola direzione, quella del rispetto e della sincerità. Se per qualche strano motivo dovrebbe avere altre direzioni, non si chiama più amore., ma interesse, responsabilità, accomodamento, egoismo. Se l’amore è vero non ci si sente oppressi e ingabbiati in qualcosa di insostenibile, dal voler evadere per poter essere liberi. L’amore ti rende liberi felici e sereni. L’amore è guardarsi allo specchio ogni mattino ed accettare tutti gli spigoli delle nostre paure, accettare e imparare a cambiare prospettiva, a cambiare strada; quando il disordine dei pensieri non è più accettabile, quando i nostri pensieri non sono più appagati, quando vorremmo cercare altrove nuove emozioni per appagare il nostro ego. Quando lo sguardo sarcastico della vita, degli avvenimenti, di certi discorsi ci rende fragili e vulnerabili. L’amore è avere cuore, testa, impulsi ed emozioni in tacito accordo, una simbiosi una coalizione che timbra il senso dell’esistenza, il senso inteso della parola amore. Un valore unico ed autentico che nessuna caotica e perversa quotidianità può spezzare.
cit di Raffaella Frese

…..


Non Capisco certe donne! Hanno perso tutto, ritegno, etica morale, hanno perso la vergogna, l’umiltà il rispetto per se stesse e per gli altri. Mi domando, dove e in quale luogo sconosciuto sia finita la loro dignità. Rimango allibita nel vedere certe cose!!! Il mondo sta andando a rotoli. Come si può svendere il proprio corpo a mercanti assetati di egoismo e menefreghismo. Come? Come si può fare ciò senza domandarsi se sia giusto o sbagliato. Come si può?? Non giudico!! Vorrei solo capire quale sia il motivo di tanta bassezza e immoralità…forse non lo capirò mai,!!!
Raffaella Frese

Chi ama non racconta fandonie


 

13516497_10208435544040586_8862088739933826944_n.jpg

Chi ama non racconta fandonie, non inventa scuse. Riesce anche a misurare la felicità, attraverso i piccoli attimi che in passato gli hanno regalato e mentre si perde nell’orizzonte “rimembra e sorride”. Chi ama, ha cuore ovunque, non solo dove gli conviene. Gli basta anche un piccolo sguardo donatogli con dolcezza, per riscaldare il suo cuore. Chi AMA, Non chiede ma da.

di Raffaella Frese

Il vero problema che affligge il mondo


 

22045833_10212520443720525_3995019411853911686_n

Il vero problema che affligge il mondo è l’insoddisfazione che molte persone sentono della loro esistenza, insoddisfazioni create dalla superficialità delle loro abitudine e necessità. Ideati da consapevolezze ambigue che non si conciliano affatto con il presente. Rinchiudono il loro spazio vitale in uno stipite di insoddisfazioni, cercando conforto nella trasgressione della loro impotenza di approfondire che la felicità è avere a fianco persone che ti amano e ti apprezzano per quello che sei, che la felicità si chiama rispetto per se e per gli altri. 

Cit di Raffaella Frese

Dobbiamo essere sempre forti


 

22050045_1653622224688664_736963788855289101_n

Dobbiamo essere sempre forti, o perlomeno provarci. Pieni della fiducia di noi stessi. A nulla serve abbattersi per poi morire dentro. A nulla serve rannicchiarsi nei meandri della disperazione. A nulla. Anche se il dispiacere logora il nostro cuore, dobbiamo avere coraggio di reagire; per non morire dentro, amare e apprezzare la vita per quello che è.

cit di Raffaella Frese