L’amore è concomitanza di sguardi,


L’amore è concomitanza di sguardi, di emozioni, di empatie, di abbracci. È sentirsi anche se si è distanti milioni di chilometri è pensarsi ovunque e dovunque ci si trovi. L’amore è semplice. Ha una dote la felicità, ha come pilastro la dignità. Non ha bisogno di tante parole. L’amore è amarsi nonostante tutto. Ha però un grande nemico, pochi hanno la capacità di riconoscerlo e stringerlo a sé! Raffaella Frese ©