Ho sempre avuto paura di mostrare le mie debolezze


Ho sempre avuto paura di mostrare le mie debolezze, né ho sempre avuto la consapevolezza in una verità assoluta, la mia verità assoluta, per la mia tiepida conoscenza. Ho sempre pensato; che se mostrassi ciò che poteva rendermi vulnerabile, sarei diventata ridicola e debole, stupida e facilmente influenzabile dal morbo della crudeltà. Non ho mai considerato che alzare un muro e mostrarsi invincibili è una cosa ridicola… mostrarsi forti, non mostrarsi fragili, ergere un muro alto quanto la necessità di non voler soffrire, può pregiudicare la felicità futura. Ho sempre avuto paura di questo, ho sempre avuto paura, che la mia sensibilità, mi avrebbe impedito di elevarmi ad altezze terrene da me tante agognate, tanto da mostrarmi dura e invulnerabile agli occhi del mondo. Ma adesso che le paure sono svanite, adesso dopo aver combattuto battaglie interiori, dopo essere stata ferita dalla vanità e dall’egoismo, ho capito che attraverso queste debolezze sono diventata la donna forte che sono ora, e attraverso le disordinate vicissitudini, ho scoperto i valori della vita, trovando altezze maestose dentro me stessa.

di Raffaella Frese

2 risposte a “Ho sempre avuto paura di mostrare le mie debolezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...