Si vive male


14100478_1077813528963478_6007363368909936449_n.jpg

Si vive male, quando ci si convince che tutto e tutti ci remino contro. Si vive male, quando le delusioni sono insopportabili, tanto, da incattivire la nostra anima. Si vive male, solo perché non si mette un punto al passato, voltando pagina e mandando a quel paese, con le dovute precauzioni, l’invidia di osceni personaggi; freddi, calcolatori, egoisti, vigliacchi chiamati (Uomini). Si vive male, perché cerchiamo in tutti i modi di negare l’evidenza, una volta perso, rotto, spezzato qualcosa, nulla sarà come prima. Quindi viviamo il presente con l’intensità, la serenità e la sicurezza di un abbraccio, felici, che non siamo tutti uguali “fortunatamente”.

di Raffaella Frese

2 risposte a “Si vive male

  1. Complimenti…ho letto qualche tuo pensiero…sei poesia pura…emozioni…e poi sai perché si vive male in queste occasioni…probabilmente perché la pensi come me..perché viviamo con la convinzione che se non ci viene restituito dalla persona a cui regaliamo…arriverà da qualcun’altra anche se in maniera diversa…forse per questo si vive male certe volte…non accettiamo il fatto che chi ci sta accanto possa essere diverso da quello che pensiamo…paura della delusione consapevoli che prima o poi arriva…un abbraccio e buon pomeriggio…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...